Matrimonio all’aperto nella provincia di Arezzo in Toscana

-Lindsey & Gianmarco 27 Maggio 2017-

La prima cosa che mi viene in mente quando penso al matrimonio di Lindsey & Gianmarco, è sicuramente la loro bellezza. Ma non parlo solamente dell’aspetto estetico, che è la prima cosa che salta agli occhi, mi riferisco al loro modo di essere coppia e a quello che trasmettono a chiunque abbia il piacere di conoscerli.

Quando ci siamo incontrati la prima volta per parlare dell’organizzazione del loro matrimonio, ho avuto subito l’impressione di avere a che fare con una coppia innamorata, molto complice, ironica ma allo stesso tempo riservata. Siamo stati insieme a fare un sopralluogo del posto che avrebbero voluto come sfondo delle loro foto di coppia, qualcosa di “selvaggio” che assomigliasse molto al loro modo di essere e che permettesse un profondo contatto con la natura, che loro amano.

E’ stato piacevole seguirli nella scoperta di un luogo a mio avviso magico e sicuramente insolito per un servizio fotografico di matrimonio; vederli muovere in quell’ambiente mi ha fatto capire quanto fossero anche una coppia molto alla mano, sportiva e frizzante.

Certo che se continuo a pensare al giorno del loro matrimonio, la seconda cosa che mi viene subito dopo in mente è l’orario della loro cerimonia all’aperto (mezzogiorno di un caldissimo sabato di fine maggio) e di conseguenza la difficoltà della gestione della luce.

Ho affrontato questo matrimonio con la smisurata voglia di regalare a questi splendidi ragazzi, delle foto che riuscissero a parlare della loro delicatezza nonostante la forza e i netti contrasti che la luce avrebbe provocato nelle immagini e spero di esserci riuscita.

Questo che vedete è un piccolo riassunto della splendida giornata del loro matrimonio all’aperto.